Il mio contatto
Seleziona luogo

Dopo aver selezionato il codice postale e la categoria di prodotto, vi indicheremo immediatamente la persona di riferimento per la vostra zona.

Sensori per catene portacavi intelligenti

 

Monitoraggio della produzione: manutenzione predittiva

Modulo: icom.plus

Modulo icom.plus/isense offline  
Il modulo visualizza sul monitor dell'attrezzatura il tempo di funzionamento senza guasti calcolato inizialmente.

  • Modulo per sistema offline isense
  • Visualizzazione della durata d'esercizio tramite il monitor dell'attrezzatura
  • Funzione allarme in caso di problemi
  • Indicazione tempestiva sulla necessità di manutenzione

Sensori idonei

EC.W

EC.W  
Sensore per l'abrasione della catena portacavi

  • Può essere collegato ad icom/icom.plus
  • Manutenzione predittiva
  • Determina l'usura su traversino, collegamento perno/foro o lamina di scorrimento, in base all'attrezzatura
  • Raffronta algoritmi specifici con dati di utilizzo reale

EC.I

EC.I  
Rilevamento senza contatto dell'usura della catena portacavi

  • Può essere collegato ad icom/icom.plus
  • Manutenzione predittiva
  • Integrato nella maglia della catena, il componente soggetto alla maggiore sollecitazione meccanica
  • Determina l'usura del collegamento perno/foro in percentuale, senza contatto
  • Invia un segnale se il limite specificato viene raggiunto

EC.PP

EC.PP  
Sensore per la misurazione di forze di spinta/trazione sensibili alla posizione

  • Integra un sistema di posizionamento nella catena portacavi
  • Fornisce informazioni su forze di spinta/trazione che dipendono dalla posizione
  • Le informazioni sulla posizione ottenute dall'applicazione si possono utilizzare per altri scopi

Modulo: icom

Modulo icom  
Grazie al collegamento in rete digitale, i moduli mostrano in tempo reale la durata del funzionamento senza guasti.

  • Panoramica continua della durata d'esercizio in tempo reale, in tutte le parti dell'impianto di produzione grazie all'"apprendimento automatico"
  • Modulo per sistema online isense
  • Raffronto con il cloud igus tramite IoT
  • Indicazione di informazioni attraverso dashboard web o display del cliente
  • Definizione dei limiti e allarme in caso di superamento dei limiti
  • Emissione di allarmi su dashboard e anche tramite e-mail ed SMS

Sensori idonei

EC.M

EC.M  
Sensore per il movimento su catene portacavi

  • Rileva valori quali accelerazione, velocità, temperatura e cicli
  • Fornisce dati per il calcolo del tempo di funzionamento minimo senza guasti

EC.I

EC.I  
Rilevamento senza contatto dell'usura della catena portacavi

  • Integrato nella maglia della catena, il componente soggetto alla maggiore sollecitazione meccanica
  • Determina l'usura del collegamento perno/foro in percentuale, senza contatto
  • Invia un segnale se il limite specificato viene raggiunto

EC.W

EC.W  
Sensore per l'abrasione della catena portacavi

  • Determina l'usura su traversino, collegamento perno/foro o lamina di scorrimento, in base al tipo di sensore
  • Raffronta algoritmi specifici con i dati di utilizzo reale

EC.PP

EC.PP  
Sensore per la misurazione di forze di spinta/trazione sensibili alla posizione

  • Sistema di posizionamento integrato nella catena portacavi
  • Fornisce informazioni su forze di spinta/trazione che dipendono dalla posizione
  • Le informazioni sulla posizione ottenute dall'applicazione si possono utilizzare per altri scopi

Monitoraggio della produzione: prevenzione della collisione

Nell'area di monitoraggio della produzione in cui viene applicata la "prevenzione della collisione" delle catene portacavi, non è necessario alcun modulo.
Il sistema si può utilizzare come sistema isense indipendente che può essere integrato e collegato in rete all'interno dell'infrastruttura di produzione esistente.

Sensori idonei

EC.P

EC.P  
Monitoraggio forze di spinta/trazione

  • Misura le forze di spinta/trazione che agiscono sulla catena portacavi
  • Consiglia l'arresto dell'attrezzatura se un limite delle forze viene superato

EC.B

EC.B  
Sensore per rilevare la rottura della catena portacavi

  • Rileva la rottura della catena nelle prime fasi
  • Evita il sovraccarico e di conseguenza i guasti al sistema

CF.P

CF.P  
Sensore per misurare le forze di trazione sui cavi

  • Misura le forze direttamente sull'elemento fissacavi
  • Innesca un arresto tramite il contatto NC in caso di forze eccessive

EC.T

EC.T  
Sensore per l'usura delle barre di scorrimento nei canali

  • Misura l'abrasione delle barre di scorrimento
  • Determina la durata d'esercizio residua in giorni
  • Quando viene raggiunto un determinato livello di usura in percentuale, un segnale viene trasmesso al modulo 

Inviate una richiesta per un progetto intelligente

Avete un'idea per un progetto intelligente o desiderate maggiori informazioni sull'utilizzo delle smart plastics?
I nostri esperti saranno lieti di fornirvi l'aiuto e i consigli di cui avete bisogno.


Inviaci ora la richiesta per il tuo progetto intelligente