Il mio contatto
Seleziona luogo

Dopo aver selezionato il codice postale e la categoria di prodotto, vi indicheremo immediatamente la persona di riferimento per la vostra zona.

Un uovo su quattro ruote

Come realizzare un veicolo a idrogeno con teste a snodo e cuscinetti in tecnopolimero

Il veicolo a idrogeno "Hysun3000" ha completato con successo il tour europeo di 3.000 km a settembre 2004 richiedendo solo 3,3 kg di idrogeno per coprire la tratta tra Berlino e Barcellona, equivalenti a un consumo di 12 litri di gas e quindi un consumo di 0,4 litri per 100 km. Prerequisito indispensabile per conseguire il record mondiale la riduzione massima del peso e la garanzia dell'affidabilità del sistema. Dettaglio fondamentale per il progetto: le teste a snodo igus® con filetto maschio e i cuscinetti in tecnopolimero sono ideali per compattezza e caratteristiche meccaniche eccellenti.

Veicolo da record

L'obiettivo del progetto del veicolo da record "Hysun3000" era ridurre al minimo il peso garantendo un sistema molto affidabile. Il gruppo sterzo del veicolo è realizzato con l'articolazione dello sterzo e gli snodi sferici. Due leve di sterzo comandano le ruote. L'articolazione dello sterzo è a sua volta collegata con 14 snodi sferici. Equivale a un peso di 2,8 kg con i cuscinetti a sfera tradizionali. Il secondo problema era la puleggia tenditrice. Una cinghia HDT connette la ruota posteriore e il motore tra loro. La cinghia viene tesa mediante una puleggia. La puleggia tenditrice dovrebbe resistere a sporco e presentare ingombro minimo. Per gli snodi sferici, un'alternativa valida sono i prodotti igus® della serie igubal®. Le teste a snodo con filetto maschio possiedono un'elevata robustezza. Si aggiungono funzionamento a secco esente da manutenzione e peso minimo. Il gruppo sterzo è alleggerito di oltre 1,5 kg, che equivale a un'ulteriore autonomia di circa 100 km.

Puleggia tenditrice nel

Puleggia tenditrice nel "Hysun3000"

 
Velocità elevate

Il fatto che i rapidi movimenti rotatori dell'albero montato avvengano direttamente sulla calotta sferica in iglidur® W300 è un grande vantaggio per il cuscinetto. I cuscinetti in plastica/acciaio consentono velocità elevate anche nel funzionamento a secco. Per carichi radiali, la velocità di strisciamento per movimento rotatorio può arrivare a 0,5 m/s. Al contrario la rotazione dello snodo sferico avviene sul diametro esterno della calotta sferica. Gli snodi esenti da manutenzione consentono anche movimenti lineari dell'albero.

Sterzo del veicolo con articolazione e snodi sferici

Sterzo del veicolo con articolazione e snodi sferici

 
Resistente allo sporco e compatto

I prodotti della serie iglidur® W300 sono utili nel caso di problemi nella "puleggia tenditrice". I cuscinetti in tecnopolimero si contraddistinguono per bassa dilatazione termica, elevato carico a compressione, precisione dimensionale e buona conducibilità termica. Inoltre sono esenti da manutenzione, presentano una deformazione elastica minima e un'elevata ammortizzazione meccanica e sono resistenti allo sporco. Tutti i componenti della serie iglidur® W300 offrono una durata particolarmente elevata, bassi coefficienti di attrito e resistenza all'abrasione molto elevata.

Altre informazioni sui prodotti utilizzati
Sono riportate altre applicazioni interessanti per settori completamente diversi.