Il mio contatto
Seleziona luogo

Dopo aver selezionato il codice postale e la categoria di prodotto, vi indicheremo immediatamente la persona di riferimento per la vostra zona.

Presse

Avete qualche richiesta? Avete bisogno di materiale?
Le informazioni aggiornate per la stampa e il materiale fotografico pronto da pubblicare sono disponibili per il download qui.
Contattateci telefonicamente, via e-mail o fax!
 
Contatto stampaVolete essere aggiunti alla nostra lista di distribuzione per i media?

Comunicati stampa per settore

Aziende Automazione a basso costo
Catene portacavi / cavi manus® / vector®
Cuscinetti / Cuscinetti a sfera / Guide lineari Tutti
Tanto movimento in poco spazio con la ralla ultra compatto di igus05/12/2019

Nuova serie di ralle per tavole girevoli PRT-04: 60 % più leggero e 50 % più compatto Garantire movimenti rotatori fluidi in poco spazio: ecco il compito dei giunti asso-radiali nelle più svariate applicazioni : dalla scenotecnica fino alla regolazione dei pannelli di controllo passando dai più diversi sistemi automatizzati. Ed è proprio per questi spazi d'installazione molto ridotti, che igus ha sviluppato una nuova serie di cuscinetti per tavole girevoli per carichi medi. Grazie all'utilizzo di polimeri ad alte prestazioni queste ralle non solo sono esenti da manutenzione e particolarmente resistenti all'usura, ma sono anche il 50 % più piccole in altezza e il 60 % più leggere. E permette anche all'utente di risparmiare sui costi.

Uno per tutti: il nuovo supporto igus, facile da installare, per aumentare la sicurezza sul cobot14/11/2019

Fascette di supporto per catene portacavi e tubi di protezione sui robot collaborativi: per una maggiore sicurezza sul lavoro Se uomo e macchina devono condividere uno stesso spazio di lavoro, il tema della sicurezza diventa cruciale. Partendo da questo presupposto, igus ha sviluppato un semplice sistema per fissare catene portacavi e/o tubi di protezione sui cobot. Questi supporti Lean Robotics vengono prodotti tramite stampaggio a iniezione in varie dimensioni standard e risultano particolarmente vantaggiosi dal punto di vista economico. In pochi istanti, il supporto può essere montato su ogni tipo di robot con un semplice velcro. L'utilizzo di questa nuova fascetta, disponibile in tre versioni, assicura la guida sicura dei condotti.

iglidur Q2E: niente più lubrificazione nei veicoli heavy duty07/11/2019

Il nuovo cuscinetto resiste a carichi molto alti; nei test anche fino a 130 Mpa. Nelle macchine da costruzione, nei mezzi agricoli o nei camion ma anche negli impianti offshore, i cuscinetti sono sottoposti a condizioni estreme, in particolare a carichi spesso molto elevati. Ed è proprio per questo tipo di applicazione che igus ha sviluppato e perfezionato il cuscinetto bicomponente autolubrificante iglidur Q2E. Il materiale iglidur Q2, testato, conferisce al cuscinetto un'elevata resistenza all'usura, mentre il guscio in polimero duro serve per dare resistenza nelle applicazioni con carichi pesanti.

Nuove soluzioni igus, compatte, modulari e silenziose, per le applicazioni negli spazi ridotti delle camere bianche31/10/2019

e-skin soft ed e-skin flat sono due assolute novità che garantiscono la corretta movimentazione dei cavi in spazi molto piccoli evitando l'inquinamento da particelle Guidare i cavi in modo sicuro ed evitarne l'usura, anche nelle stanze ad atmosfera controllata: così nasce l'e-skin. Questa speciale catena portacavi è stata progettata per le applicazioni in camera bianca. E' realizzata in un materiale molto flessibile e si adatta, per questo, anche agli spazi di installazione più ridotti. Con il sistema e-skin soft è possibile guidare i cavi in modo sicuro e senza che vengano rilasciate particelle, anche in spazi ridotti. E per gli spazi di installazione ancora più limitati igus ha sviluppato anche la e-skin flat. Un sistema ultra-compatto fatto da un insieme di piccoli vani tubolari, una soluzione facile da riempire e semplice da utilizzare. Entrambe le catene portacavi hanno superato i test di rumorosità e hanno convinto grazie al loro funzionamento molto silenzioso.

Cavi chainflex omologati per camere bianche: più sicurezza grazie al certificato IPA24/10/2019

I nuovi cavi Ethernet - con garanzia di 36 mesi - superano un test di 24 milioni di corse senza rilasciare particelle Nessun attrito, nessuna particella – lunga durata. Ottenere la classificazione IPA per l'impiego in camera bianca non è affatto semplice: i prodotti devono superare numerosi test prima di ricevere il certificato ufficiale del Fraunhofer Institut. Così è stato anche per i cavi chainflex igus che sono stati sottoposti - per lungo tempo - a tutta una serie di test nel laboratorio di prova aziendale. Grazie a queste attività di R&D, igus ha potuto sviluppare il CFBUS.LB.045 e il CFBUS.LB.049, due cavi Ethernet perfettamente idonei per l'utilizzo in camera bianca. Durante le prove, questi cavi hanno superato oltre 24 milioni di corse con un raggio di curvatura di soli 55 millimetri, senza danni né guasti.

Puliti, sicuri, rilevabili: nuovi polimeri igus per il contatto con gli alimenti10/10/2019

Per alcuni suoi cuscinetti e snodi sferici, lo specialista in motion plastics impiega materiali rilevabili sia visivamente che magneticamente Resistenza ai liquidi, agli agenti chimici e alla corrosione e assenza di lubrificazione: ecco le caratteristiche che devono avere i componenti delle macchine del settore alimentare. igus ha sviluppato due nuovi materiali rilevabili per permettere agli utenti di individuare velocemente eventuali frammenti di un componente danneggiato all'interno di un impianto: i cuscinetti e gli snodi sferici realizzati in iglidur FC180 e in igumid FC vengono rilevati nelle inspezioni visive e al metaldetector. I materiali sono conformi FDA e soddisfano i requisiti del regolamento UE10/2011. Possono così essere utilizzati nelle macchine e negli impianti del settore alimentare.

Sapere oggi ciò che accadrà domani: smart plastics igus e manutenzione intelligente10/10/2019

I prodotti smart igus aumentano la durata d'esercizio delle macchine utensili grazie al controllo digitale del proprio stato "Industria 4.0", "Internet delle cose" e "smart factory" – oramai, questi concetti non sono più tanto futuristici. Sono sempre di più le aziende che scelgono di trarre vantaggio dall'impiego di sistemi e prodotti intelligenti. Alla fiera EMO 2019, igus ha mostrato a produttori e utenti di macchine utensili come - grazie ai componenti smart in plastiche ad alte prestazioni - raggiungere un livello superiore in termini di manutenzione e come, di conseguenza, risparmiare sui costi.

RBTX: la piattaforma di robotica che fa incontrare, online, utenti finali e costruttori26/09/2019

Soluzioni di automazione semplici, veloci e a basso costo RBTX.com è il nuovo marketplace, che fa incontrare - sulla rete - utenti e fornitori di sistemi robotici. Con pochi passaggi diventa facile allestire un robot in base a reali esigenze e budget. Per i costruttori di componenti per l'automazione, uno spazio preferenziale per far conoscere i propri prodotti ad un pubblico più ampio.

Operative anche a -40°: ecco come 25 catene portacavi preparano gli aerei per il decollo29/08/2019

Catene portacavi e supporti ritti igubal consentono il corretto funzionamento di un sistema di manutenzione completamente automatico per aerei Ancora oggi, le operazioni di sghiacciamento (deicing) e di lavaggio degli aerei richiedono molto lavoro manuale. Per ridurre il tempo necessario per queste operazioni e per minimizzare anche eventuali ritardi e contenere i costi ad esse legati, l'azienda MSG Production AS ha sviluppato un sistema all-in-one completamente automatico per sghiacciare, lavare e ispezionare gli aerei. L'azienda norvegese ha sfruttato tutti i vantaggi delle motion plastics di igus: le catene portacavi (serie E2 ed E4) garantiscono una guida sicura dei cavi mentre i supporti ritti igubal sostengono gli ugelli spruzzatori per la pulizia.

Robusto… e intelligente: igus sviluppa il primo cuscinetto intelligente al mondo25/07/2019

Il nuovo cuscinetto in polimero smart plastics vi informa in tempo reale in merito al grado di usura e permette di evitare guasti alla macchina o all'impianto Spesso i cuscinetti devono resistere a pesanti sollecitazioni in condizioni estreme come polvere abrasiva, elevate velocità o anche esposizione ad agenti chimici. Per essere avvisati - per tempo - dell'usura di questi cuscinetti, igus ha sviluppato il primo cuscinetto intelligente al mondo, realizzato con materie plastiche ad alte prestazioni iglidur. Il cuscinetto invia un segnale prima del verificarsi di un eventuale guasto. In questo modo gli operatori di macchine e impianti possono anticipare e pianificare gli interventi di manutenzione, riparazione e sostituzione.

Monitorare i dati della macchina con il nuovo modulo di comunicazione igus18/07/2019

Il modulo icom.plus - compatibilmente con i più alti livelli di sicurezza IT - permette di integrare i dati in modo flessibile per implementare efficaci sistemi di manutenzione predittiva Permettere ai propri clienti di anticipare e di pianificare le operazioni di manutenzione: ecco l'obiettivo a cui igus aspira con le sue soluzioni smart plastics. Sensori intelligenti che misurano l'usura dei cavi e delle catene portacavi, che monitorano lo stato dei cuscinetti o delle guide lineari. Grazie al nuovo modulo di comunicazione icom.plus, il cliente può decidere in che modo integrare i dati acquisiti dai sensori. Dall'integrazione offline per i contesti più restrittivi, fino alla connessione al server igus con eventuale ordine e reintegro automatico di parti di ricambio: l'utente è libero di scegliere come assimilare e utilizzare i dati raccolti.

Elevata sicurezza per uomo e macchina: i 1.354 cavi per catene portacavi igus soddisfano i requisiti RoHS II11/07/2019

I cavi chainflex con durata testata e calcolabile online sono certificati anche ai sensi della direttiva UE "RoHS" significa "Restriction of Hazardous Substances" e disciplina l'utilizzo di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettroniche. In base a questa direttiva europea, nei prodotti e ambienti di lavoro si devono evitare componenti pericolosi per la salute come per esempio piombo, mercurio o plastificanti. Tutti i 1.354 cavi chainflex igus rispondono ai requisiti dell'attuale direttiva RoHS II. Questo criterio offre una sicurezza giuridica e funzionale ai costruttori di macchine ed agli operatori una maggiore sicurezza durante l'utilizzo e in caso di smaltimento.

La progettazione a portata di tutti con il nuovo configuratore per viti di igus04/07/2019

Progettare viti e codoli online, velocemente e senza programma CAD, e ordinarli da igus Per gli utenti, produrre una vite speciale significa - il più delle volte - un importante dispendio di tempo e di denaro. Perché - oltre alle capacità in disegno tecnico - è necessario disporre di un programma CAD. Per permettere a tutti i clienti di ottenere rapidamente la vite che corrisponde alle loro esigenze e il relativo disegno, senza che siano richieste particolari competenze di disegno tecnico e senza dover ricorrere a programmi CAD, igus ha sviluppato un configuratore per viti - unico nel suo genere. Grazie a questo strumento, l'utente può progettare una vite personalizzata, che sia perfettamente adatta alla sua applicazione e che duri a lungo.

Con i sistemi di ritrazione igus, guida sicura dei cavi sui robot ad un piccolo prezzo20/06/2019

Nelle aziende moderne, grazie al nuovo sistema di ritrazione per catene portacavi di igus, i robot sono a prova di guasti Saldare, rivettare, brasare: oggi, sulle linee di produzione, i robot industriali devono lavorare in modo dinamico e veloce. Per far funzionare questi robot, cavi e tubi flessibili devono essere guidati in modo sicuro. Le catene portacavi triflex igus sono state concepite appositamente per queste mansioni, in presenza di movimenti tridimensionali complessi. Se - nell'area di lavoro del robot - si vengono a formare anse nella catena portacavi, è possibile che si verifichino danni ai cavi e ai tubi ed eventuali guasti alla macchina. Per evitare situazioni del genere, igus ha sviluppato il nuovo sistema di ritrazione low-cost TR.RSEL. Con questo sistema, la catena portacavi viene accompagnata in modo lineare sul robot garantendo quindi un funzionamento senza imprevisti né guasti.