Il mio contatto
Seleziona luogo

Dopo aver selezionato il codice postale e la categoria di prodotto, vi indicheremo immediatamente la persona di riferimento per la vostra zona.

igubal® Supporti a omega

 

Funzionamento a secco esente da manutenzione

Elevata rigidità

Elevata resistenza ai carichi d'urto

Compensazione degli errori di disallineamento

Compensazione di carichi di spigolo

Resistenti alla corrosione

Resistenti agli agenti chimici

Elevata riduzione delle vibrazioni

Adatti a movimenti rotatori, oscillanti e lineari

Leggeri

Elevati carichi radiali

Resistenti ai mezzi

Dimensioni compatte

Facile inserimento

Durata d'esercizio calcolabile

Esenti da manutenzione e lubrificazione


 
I supporti ritti igubal® sono cuscinetti particolarmente semplici da installare, in grado di compensare errori di allineamento e prevenire carichi di spigolo.

Area di applicazione

I supporti snodati a omega igubal® compensano disallineamenti tra alberi e sollecitazioni trasversali grazie alla specifica geometria. In molte applicazioni un supporto snodato è quindi in grado di garantire un funzionamento regolare.


Tolleranze

Il diametro interno dei supporti snodati a omega igubal® esenti da manutenzione ha una tolleranza E10. La tolleranza dell'albero dovrebbe essere compresa tra h6 e h9. L’accoppiamento con gioco è tale da compensare le dilatazioni dovute al riscaldamento.


montaggio

I supporti snodati a omega igubal® devono essere fissati con due viti. Non occorre un allineamento preciso del supporto poiché lo snodo sferico compensa automaticamente gli errori.


Programma di fornitura

I supporti snodati a omega igubal® sono disponibili per alberi in dimensioni standard da 5 a 50 mm. Per i tempi di consegna e per richiedere altre dimensioni, contattateci.

Quando impiegarlo?

Quando è necessaria un'ottima resistenza chimica

Quando si rende necessaria un'alternativa low-cost

Quando sono necessari cuscinetti resistenti allo sporco

Quando si rende necessario compensare disallineamenti

Quando sono necessari componenti divisibili.

Quando non impiegarlo?

Quando si è in presenza di temperature sopra i +80°C

Quando è richiesto un collare integrato

Quando sono necessarie dimensioni sopra i 50 mm

In presenza di velocità di rotazione oltre 0,5 m/s